natale-giokids-bimbo

Come scegliere il giocattolo giusto per i tuoi bambini: i migliori giocattoli del Natale 2020 per bambini

Il Natale 2020 si avvicina e, mai come quest’anno, abbiamo voglia di viziare e far sentire amati i nostri bambini. Vediamo come scegliere il giocattolo giusto per ognuno di loro.

Natale 2020 è più vicino di quanto immagini. L’albero, il Presepe, le decorazioni ma, soprattutto, i regali! Sì, proprio quelli, principalmente giocattoli, quelli sui quali i tuoi bambini stanno fantasticando da un po’. Del resto, che Natale sarebbe senza il giocattolo giusto per i tuoi bambini?

Del resto, giocare non solo aiuta a trascorrere il tempo libero in modo costruttivo, ma anche a crescere. Se non sai come scegliere il giocattolo giusto, ti aiutiamo come fare. Bisogna lasciarsi guidare da alcuni criteri, che valgono sempre, non solo a Natale:

  • Età
  • Sicurezza
  • Spazio
  • Gusti del bambino

La prima cosa da considerare è l’età del tuo bambino. Il giocattolo migliore per lui, infatti, segue le fasi del suo sviluppo. Per regolarti, sulle confezioni di ogni giocattolo, generalmente, è indicata la fascia d’età a cui si consiglia. Ad esempio, il simbolo 0-3, significa che il giocattolo non è adatto per i bambini al di sotto dei tre anni. Il giocattolo deve essere in grado di stimolarlo, far crescere in lui curiosità ma aiutarlo a stimolare nuove conoscenze. Anche un neonato gioca, bisogna soltanto incentivarlo a farlo.

Inutile regalare, ad una bambina di un anno, un set per fare da mangiare alle bambole. Sarebbe troppo piccola per apprezzarlo. Inoltre, le piccole parti che compongono i pezzi del set potrebbero essere molto pericolose e compromettere la sicurezza del tuo bambino che potrebbe inalarle o ingoiarle.

Anche per la sicurezza esiste un simbolo, quello del marchio di conformità alle norme europee ovvero CE. Quando viene apposto, infatti, il produttore si è impegnato a rispettare le norme di sicurezza dell’Europa, tra le più rigide del globo.

Ovviamente, il giocattolo migliore per il tuo bambino è quello che segue le sue inclinazioni. Se il tuo bambino ama i cuccioli, ad esempio, un peluche sarà l’ideale. Il giocattolo che il tuo bambino riceverà, durante il Natale del 2020, potrebbe essere uno di quelli che ha inserito nella sua letterina. Si tratta di giocattoli di cui, magari, ha visto la pubblicità in televisione o su internet, oppure di cui ha sentito parlare dai suoi amichetti. Se non sai come orientarti nel mare magnum dei giocattoli, continua a leggere.

Nella scelta del giocattolo perfetto per il tuo bambino, dovrai anche cercare di adattare i suoi desideri e le sue inclinazioni alla tua casa. Se hai poco spazio, uno scivolo da mettere in salotto non sarebbe certo l’ideale! Anche se non hai una casa con giardino, cerca comunque di permettergli, il più possibile di giocare anche all’aria aperta.

In inverno, non è sempre possibile poter giocare all’aria aperta. Per fortuna, esistono tantissimi giochi che possono essere fatti in casa, anche dai bambini più grandi e che consentono un altro importante fattore: la socializzazione! Un fattore che è importante tanto per i bambini quanto per i ragazzi e che, negli ultimi tempi, è venuto un po’ a mancare. Vediamo alcuni dei migliori giocattoli per il Natale 2020.

I 3 migliori giocattoli del 2020

Penna Pazza per liberare la creatività

Giocando al gioco da tavolo Penna Pazza, i bambini rideranno di gusto. Il gioco consiste nell’indovinare il disegno. Nel frangente, la penna vibra con diversi livelli di velocità. Si potranno disegnare ed indovinare oltre 1000 combinazioni di parole, grazie al contributo di 5500 indizi. Nella scatola, i piccoli troveranno 75 carte tematiche e 75 carte descrittive, 2 lavagnette per disegnare, 1 clessidra e 2 pennarelli. Ovviamente, potrà giocarci tutta la famiglia.

Consigliato per i bambini dai 6 anni in su e dai 3 giocatori.

penna-pazza

Il gioco della vita: non farti spaventare dal titolo

Questo gioco da tavolo è molto famoso negli Stati Uniti. La sua prima edizione risale al 1860 ma, ovviamente, la versione che ti suggeriamo è quella super aggiornata.

In questo gioco si fa pratica a vivere le avventure della vita. Facendo muovere una macchinina sul tabellone, il bambino dovrà superare tutti gli ostacoli della vita e raggiungerne i traguardi, fino alla pensione. I bambini e ragazzi saranno in grado di compiere delle scelte. Durante il percorso, non dimenticare di adottare qualche cucciolo. Alla fine, vincerà chi avrà accumulato più denaro.

Consigliato per i bambini dagli 8 anni in su. Ci possono giocare anche in due.

il-gioco-della-vita

Un classico intramontabile reso moderno: Monopoly Fornite

Per incentivare la socialità dei tuoi bambini, che ormai non sono più tanto piccini, il Monopoly è la scelta giusta. Anche se, probabilmente, hanno già questo gioco da tavolo, ereditato da zii o cugini, la versione per il 2020 è completamente aggiornata per loro. Si tratta del Monopoly Fortnite. Fortnite è uno dei videogiochi più giocati di sempre, appassionando giocatori di ogni tipo.

Si tratta di un gioco sparatutto che, nel Monopoly, viene declinato con i giocatori che tenteranno di rivendicare luoghi contro i loro avversari. Per farlo, dovranno fronteggiare persino una tempesta. Tutti gli elementi del Monopoly sono rivisitati in chiave Fortnite. Ad esempio, invece delle classiche banconote, chi gioca guadagna punti salute.

I ragazzi possono scegliere tra 27 diverse opzioni. Poi, inizia l’azione che consentirà, una volta tirato il dado, di poter raccogliere punti salute (health points, HP), ergere muri e dare filo da torcere agli altri giocatori. Quando si passa dal VIA!, una tempesta pazzesca si leva e potrebbe far perdere punti salute. Sopravviverà un solo giocatore!

Consigliato per i ragazzini dai 13 anni. Ci potranno giocare dai due ai sette giocatori.

monopoly-fortnite-8

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *